L’odontoiatria è un gruppo professionale che da tempo lavora sulla salute orale e dentale delle persone, concentrandosi in particolare sui metodi di diagnosi e trattamento. Tuttavia, grazie all’avanzare della tecnologia, vengono sviluppati nuovi metodi in linea con l’uso di materiali di sviluppo e le esigenze delle persone. Uno di questi è il metodo di estetica dentale . Oggi, i problemi dentali causati dalla perdita dei denti o dalle preoccupazioni estetiche a cui le persone sono esposte vengono risolti con applicazioni estetiche dentali utilizzando i progressi tecnologici insieme ai metodi classici. L’estetica dentale è una pratica odontoiatrica che fornisce il sorriso più bello correggendo la recessione e i disturbi asimmetrici nella gengiva, assicurando che i denti e la gengiva raggiungano gli standard che dovrebbero essere e fornendo la disposizione di usurati, scoloriti, disallineati, rotti o denti macchiati. I materiali di otturazione (oro, argento, mercurio) utilizzati in passato per le perdite e le fratture dei denti sono generalmente prodotti contenenti metalli e oggi questi materiali sono stati sostituiti da otturazioni in composito. Poiché questi materiali di riempimento sono più adatti all’aspetto naturale dei denti, hanno un aspetto molto più gradevole esteticamente. Con queste tecnologie e metodi in via di sviluppo, sono stati compiuti i primi passi dell’estetica dentale e dell’odontoiatria estetica.

Cos’è l’estetica del sorriso?

Se vuoi vivere la tua vita con più sicurezza con un caldo sorriso, il metodo più efficace è l’estetica del sorriso.

L’estetica del sorriso, che sta alla base dell’odontoiatria estetica , è il processo di progettazione del sorriso più bello in cui desideri e aspettative personali si uniscono a funzionalità, estetica e naturalezza. Nell’estetica del sorriso, vengono presi in considerazione fattori come la forma e la forma del viso del paziente, il colore della pelle, il sesso, l’età, le labbra, il colore e la disposizione dei denti e la struttura gengivale. In linea con questi fattori, diversi metodi come parentesi graffe, sbiancamento, lamina di porcellana, livellamento gengivale vengono applicati da soli o insieme come una procedura combinata.

Quali sono i metodi estetici dentali?

È una cosa del passato trattare la perdita dei denti usando solo protesi o ponti. Ora, grazie alla tecnologia in via di sviluppo, sono possibili trattamenti dall’aspetto più estetico. Esaminiamo insieme alcuni di questi metodi;

Impianti dentali

Gli impianti dentali sono radici di denti artificiali in titanio compatibili con il tessuto umano. A seguito della perdita dei denti subita, viene posizionato nell’osso mascellare applicando una procedura chirurgica con anestesia locale applicata alla zona.

Viene pianificato e applicato in un periodo da 3 a 10 giorni in linea con il design dei denti e i desideri esteticamente speciali della persona. Dopo l’operazione di impianto dentale, sono necessari circa 3 mesi affinché l’ impianto si adatti completamente all’osso mascellare con la cura mostrata dalla persona.

Rivestimenti dentali

La perdita dei denti a causa di carie o lesioni può essere risolta con il metodo dell’impiallacciatura dentale. Le faccette dentali sono il processo di pulizia dei denti cariati, utilizzando materiali speciali e prendendo lo stampo del dente e restaurandolo. È più salutare riportare i denti alle loro vecchie forme invece di perderli completamente. Grazie agli stampi dentali e alle protesi prese, i denti riacquistano il loro vecchio stato estetico. La procedura si completa generalmente in 3 sessioni.

Sbiancamento dei denti

Le macchie scure si verificano a seguito del riempimento degli spazi vuoti nei denti che sono troppo piccoli per essere visti con gli occhi, come sigarette, alcol, tè, caffè, ecc. Il processo di pulizia di queste macchie senza danneggiare lo strato superiore dei denti è chiamato sbiancamento dei denti . Il processo di sbiancamento dei denti può richiedere diverse sessioni a seconda della struttura esistente dei denti. La struttura dei denti viene alleggerita di 2-3 tonnellate a seconda dell’età e del primo colore del paziente.

Bretelle e placche trasparenti

Estetica della gomma (estetica rosa)

In alcune persone può causare disagio estetico se le gengive appaiono più del normale al momento del sorriso o se le gengive accorciano le dimensioni del dente. La soluzione a questa situazione è l’estetica gengivale. L’estetica delle gengive è il metodo per rimuovere le gengive in eccesso tagliando con speciali dispositivi laser. Grazie alla tecnologia in via di sviluppo, questo processo può essere eseguito indolore e con pochissimo sanguinamento. Grazie ai dispositivi laser , il tempo di recupero dopo la procedura è molto breve.

Laminato di porcellana

L’applicazione del laminato di porcellana è uno dei metodi più popolari di odontoiatria estetica negli ultimi anni. L’applicazione della lamina è una metodica che può essere applicata ai denti con lieve incrocio, quelli con gioco tra i denti, i denti corti, i denti con fratture sulla superficie del dente e quelli che non vogliono sottoporsi a trattamento ortodontico. I laminati di porcellana, prodotti appositamente in base alla struttura dei denti e della bocca della persona, vengono applicati appoggiando la superficie del dente sulla superficie con poca o nessuna abrasione. L’applicazione del laminato in porcellana offre un alto grado di soddisfazione estetica.

Laminato composito (incollaggio)

Gli spazi tra i denti possono verificarsi per diversi motivi. Con il laminato composito, queste lacune vengono rimosse e anche la tua estetica dentale è assicurata. Il laminato composito, noto anche come bonding, può essere applicato per cavità fino a una certa quantità e per macchie profonde sui denti. Con questo metodo, puoi avere denti estetici in breve tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.